Sugli schermi della Maer è stato mostrato il discorso di Putin sui risultati dei referendum

Sugli schermi della Maer è stato mostrato il discorso di Putin sui risultati dei referendum

Il 30 settembre Maer ha mostrato per le strade di oltre milioni di città l’appello del presidente russo Vladimir Putin prima di firmare accordi sull’adesione alla Russia delle Repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk, nonché delle regioni di Kherson e Zaporozhye. I dettagli di Sostav sono stati raccontati nel servizio stampa Maer.

La trasmissione online di strada si è svolta su schermi digitali a Mosca, Ekaterinburg, Novosibirsk, Nizhny Novgorod, Chelyabinsk, Samara, Ufa, Volgograd, Tyumen, Sochi e altre città. I residenti della capitale hanno seguito le tesi chiave del discorso del capo di stato sui viali Kutuzovsky e Leninsky, sulle autostrade Rublevo-Uspenskoye, Leningradskoye, Varshavskoye e Volgogradskoye.

La campagna mediatica consisteva in dozzine di citazioni del capo di stato. È durato diverse ore, durante le quali la sua copertura ha superato 11,6 milioni di persone. Secondo Maer, le facciate dei media hanno raccolto centinaia di persone intorno a loro, dalle quali i rappresentanti dei media hanno preso commenti. La trasmissione è iniziata con una dichiarazione di Vladimir Putin secondo cui l’adesione di nuovi territori alla Russia è la scelta di milioni di persone e che il paese non dimenticherà mai gli eroi della primavera russa, proteggerà le sue terre e garantirà la sicurezza dei suoi residenti .

Il proprietario di Maer, Konstantin Mayor, ha osservato che la fiducia nell’organizzazione di tali campagne mediatiche è un riconoscimento dell’elevata qualità del lavoro e del potere tecnologico della holding dei media.

Konstantin Mayor, proprietario e CEO di Maer media holding:

Abbiamo fatto un lavoro incredibile nel far conoscere al maggior numero possibile di russi alcune delle decisioni che hanno cambiato la vita di quest’anno. E per qualcuno – e tutta la vita. Il feedback è stato eccezionale. Abbiamo ricevuto un numero enorme di risposte: i telespettatori della trasmissione hanno raccontato di come hanno buttato via le foto delle facciate dei media con citazioni del presidente ai loro amici, hanno pubblicato foto sui social network. Qualcuno ha espresso piena solidarietà al capo dello Stato, mentre qualcuno è rimasto molto sorpreso dai suoi nuovi compiti. Comunque sia, siamo lieti che grazie alle nostre “TV di strada” molti abbiano appreso in modo tempestivo i cambiamenti globali nella vita del Paese e saranno in grado di orientarsi.

I rappresentanti del servizio stampa hanno affermato che Maer ha mostrato gli indirizzi del capo di stato per il terzo anno consecutivo. Ogni volta la campagna si svolge in molte grandi città del paese e gli schermi attirano l’attenzione di milioni di residenti. Ad esempio, nel 2021, oltre 10 milioni di russi hanno visto i compiti principali fissati dal presidente in due giorni.

Inoltre, la holding dei media ha tenuto conferenze online di Sberbank, Raiffeisenbank e l’estrazione del Lotto russo. Maer ha spiegato che è possibile aumentare la copertura grazie al costante aumento del numero di mezzi pubblicitari. Ora la risorsa moscovita dell’azienda ha 14 facciate multimediali e 70 supersiti digitali. Lavorano vicino alle infrastrutture richieste, ad esempio, sulla tangenziale di Mosca vicino al complesso di Skolkovo, così come vicino agli aeroporti di Domodedovo e Vnukovo, ha osservato il servizio stampa.

0 0 voti
VALUTAZIONE
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Visualizza tutti i commenti
0
Mi piacerebbe leggere i vostri pensieri, si prega di lasciare un commento.x

I TUOI CREDITI

TOTALE PUNTI DISPONIBILI

Copia la frase o la parola contenente l’errore ortografico e Incollala nel campo del Modulo “Scrivi l’errore”

Dopo aver inviato, con successo, il Modulo Errori Ortografici, riceverai una Email con Oggetto Strafalcioni WebPost Errori 

REGISTRATI
se non funziona aggiorna la pagina, clicca F5 della tastiera (tasti in alto)

ACCESSO CLIENTI

OPPURE ACCEDI CON I SOCIAL

Facebook
Google
Linkedin
Twitter

ACCESSO CLIENTI

fb
Facebook
twitter
Twitter
google+
Google
linkedin
Linkedin

OPPURE ACCEDI CON I SOCIAL