“Negli ultimi 30 anni…” – Libero Quotidiano

Tempo per le ultime analisi, per gli ultimi appelli, per gli ultimi ragionamenti. Già, al 25 settembre ora manca poco, pochissimo. Soltanto 4 giorni e poi si spalancheranno le urne: elezioni politiche, un nuovo governo. E ovviamente il tema politico domina il dibattito televisivo. E CartaBianca, trasmissione profondamente politica, non fa eccezione. Le elezioni sono il focus anche della puntata in onda ieri sera, martedì 20 settembre, su Rai 3. Al timone Bianca Berlinguer, come sempre.

 

Meglio tacere, state zitti!: Cacciari al massimo, travolge Pd e Paolo Mieli

E tra gli ospiti in studio ecco anche Paolo Mieli, lo storico e firma del Corriere della Sera. E Mieli riflette sui governi che hanno attraversato il nostro Paese negli ultimi decenni. E ricorda: “L’Italia è l’unico Paese che negli ultimi trent’anni ha avuto quattro governi tecnici di unità nazionale. Bisogna trovare un raccordo tra la volontà popolare e il governo“. Insomma, un appello neppur troppo velato a non ricadere in un governo tecnico, a un’ammucchiata in stile-Draghi, che è soltanto l’ultima di una lunga serie. Certo, in queste elezioni, almeno stando agli ultimi sondaggi pubblicati prima dello stop alle rilevazioni, il centrodestra pare accreditato delle cifre per la creazione di un governo esclusivamente politico.

 

Stesso gioco già visto con Salvini e il Cav: Paolo Mieli, pesante verità sulla Meloni

Un governo di centrodestra che, però, non sembra piacere molto allo stesso Paolo Mieli. A dimostrarlo una sua frase, sempre a CartaBianca, che ha attirato le dura risposta di Massimo Cacciari, il filosofo ospite in collegamento. “La questione centrale è che il centrodestra non ha le competenze per poter governare”, ha affermato Mieli. E Cacciari: “Perché dall’altra parte che competenze vediamo? Le riforme finora non le ha fatte nessuno… e al governo non c’era la Meloni”. Touchè.

Strafalcioni

Partecipa e individua (se ci sono) gli Errori Ortografici del Giornalista, devi Accedere o Registrarti per visualizzare il Modulo

REGISTRATI

se non funziona aggiorna la pagina, clicca F5 della tastiera (tasti in alto)

Copia la frase o la parola contenente l’errore ortografico e Incollala nel campo del Modulo “Scrivi l’errore”

Dopo aver inviato, con successo, il Modulo Errori Ortografici, riceverai una Email con Oggetto Strafalcioni WebPost Errori 

Modulo Errori Ortografici

devi Accedere o Registrarti per visualizzare il Modulo

REGISTRATI
se non funziona aggiorna la pagina, clicca F5 della tastiera (tasti in alto)

0 0 voti
VALUTAZIONE
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Visualizza tutti i commenti
0
Mi piacerebbe leggere i vostri pensieri, si prega di lasciare un commento.x

Copia la frase o la parola contenente l’errore ortografico e Incollala nel campo del Modulo “Scrivi l’errore”

Dopo aver inviato, con successo, il Modulo Errori Ortografici, riceverai una Email con Oggetto Strafalcioni WebPost Errori 

REGISTRATI
se non funziona aggiorna la pagina, clicca F5 della tastiera (tasti in alto)

I TUOI CREDITI

TOTALE PUNTI DISPONIBILI

ACCESSO CLIENTI

OPPURE ACCEDI CON I SOCIAL

Facebook
Google
Linkedin
Twitter

ACCESSO CLIENTI

fb
Facebook
twitter
Twitter
google+
Google
linkedin
Linkedin

OPPURE ACCEDI CON I SOCIAL