Danya Milokhin è diventata il leader del rating di fiducia tra i buzzer

La holding di ricerca “Romir” ha presentato i tre leader del rating di fiducia tra cinque generazioni. Secondo i sociologi, gli zoomer si fidano di più di Dana Milokhin, Ivan Urgant e Olga Buzova. La “Generation of a Break” (1981 – 2003) sceglie anche Milokhin e Urgant, Pavel Volya chiude i primi tre. La holding ha condiviso i suoi dati al convegno “Transformation of the World and Man. Teoria. Pratica. Risultato.”.

I principali influencer della “Generation of Stagnation” (1965 – 1980) furono Ivan Urgant, Andrey Norkin e Alexander Myasnikov. “Children of the Thaw” (1943 – 1960) preferisce Andrei Norkin, Alexander Myasnikov e Boris Korchevnikov. I nati durante gli anni della guerra (1939-1946) si fidano maggiormente di Karen Shakhnazarov, Andrei Norkin e Vladimir Solovyov. I ricercatori hanno sottolineato che la valutazione è stata compilata senza tener conto degli agenti stranieri.

Danya Milokhin è diventata il leader del rating di fiducia tra i buzzer

I sociologi hanno anche presentato una valutazione dei canali digitali tra le generazioni. Secondo i dati, gli zoomer utilizzano maggiormente i servizi Yandex, così come l’applicazione Tik-Tok e il servizio di streaming di YouTube. La “generazione rivoluzionaria” trascorre più tempo su Instagram (un social network bandito nella Federazione Russa; di proprietà di Meta, riconosciuto come estremista e bandito in Russia), Tik-Tok e Vkontakte. La Stagnation Generation è in Ozon, Wildberries e Avito, la Thaw Generation è in Zen, Google e Viber, e i nati durante gli anni della guerra sono in Zen e Youtube.

Danya Milokhin è diventata il leader del rating di fiducia tra i buzzer 2 Danya Milokhin è diventata il leader del rating di fiducia tra i buzzer 4

Il fondatore di M-Holding, presidente di Romir Andrey Milekhin, ha affermato che non è ancora chiaro come la situazione nel Paese influenzerà la comunicazione commerciale con il consumatore.

Andrey Milekhin, fondatore di M-Holding, presidente di Romir:

La mancanza di tale esperienza contribuisce anche allo stato di panico (l’ultima mobilitazione è avvenuta nel periodo degli anni ’40), e alla mancanza di informazioni. La popolazione che riceve informazioni dai canali digitali è molto più vulnerabile a questo riguardo. Ma ciò che vale la pena notare è che la società si adatta rapidamente.

La top 50 della “Rating of Influencers” per la stagione estiva 2022 è stata guidata da Vladimir Solovyov. Secondo Romir, ha riguadagnato la sua posizione dopo essere sceso al quinto posto in primavera. Il secondo posto è stato preso dal regista Nikita Mikhalkov e il terzo da Andrey Malakhov.

0 0 voti
VALUTAZIONE
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedback
Visualizza tutti i commenti
0
Mi piacerebbe leggere i vostri pensieri, si prega di lasciare un commento.x

I TUOI CREDITI

TOTALE PUNTI DISPONIBILI

Copia la frase o la parola contenente l’errore ortografico e Incollala nel campo del Modulo “Scrivi l’errore”

Dopo aver inviato, con successo, il Modulo Errori Ortografici, riceverai una Email con Oggetto Strafalcioni WebPost Errori 

REGISTRATI
se non funziona aggiorna la pagina, clicca F5 della tastiera (tasti in alto)

ACCESSO CLIENTI

OPPURE ACCEDI CON I SOCIAL

Facebook
Google
Linkedin
Twitter

ACCESSO CLIENTI

fb
Facebook
twitter
Twitter
google+
Google
linkedin
Linkedin

OPPURE ACCEDI CON I SOCIAL